Ultima modifica: 29 Dicembre 2020
ISTITUTO COMPRENSIVO VALENZA "A" > Comunicazioni > Eventi > Un omaggio a Gianni Germonio “il Direttore Didattico”

Un omaggio a Gianni Germonio “il Direttore Didattico”

Ricordare: dal latino re-cordis, ripassare dalle parti del cuore

 

Scomparso lo scorso mese di luglio, “il Direttore” per eccellenza, ricordato con ammirazione soprattutto a Valenza e a San Salvatore Monferrato, dove fu anche sindaco, verrà ricordato con una serie di pannelli con le frasi che lo ricordano, perle di un pensiero che ha messo sempre al primo posto la scuola, luogo di crescita per eccellenza delle giovani generazioni.

Pensare a Gianni Germonio, “il” Direttore Didattico e pensare alla scuola è un tutt’uno. Con lui non si riusciva mai a capire dove iniziava l’uomo e dove finiva il Direttore; l’uno inglobava l’altro. E così era anche quando si parlava di sport o di politica.

Un uomo importante, un uomo di Stato che ha saputo interpretare nel migliore dei modi il ruolo del Direttore Didattico. Gianni mi diceva spesso che non amava essere chiamato Dirigente scolastico ma Direttore Didattico si!

Egli ha fatto tantissimo per la scuola e credo che il suo modo di vivere la scuola debba essere ricordato.

 

Proprio per questo, mi sono affidato a Corrado Tagliabue per creare dei pannelli sui quali abbiamo

inserito alcuni suoi pensieri sulla scuola.

Non ho voluto targhe commemorative, anche perchè “il Direttore” si sarebbe arrabbiato …e non poco! Abbiamo infatti creato dei pannelli colorati che saranno collocati nei locali della scuola dell’Infanzia statale di San Salvatore (iniziata mentre Gianni fu Sindaco di San Salvatore Monferrato), nella scuola Primaria, nella Scuola secondaria di I grado di San Salvatore e di Valenza. Ho pensato che fosse il modo migliore per fissare in modo indelebile le sue riflessioni sul ruolo della scuola, le massime che ispirarono il suo agire, le idee che praticò permettendo alla scuola di crescere ed accogliere generazioni di studenti e insegnanti.

Così, gli alunni, i docenti e il personale della scuola potranno fermarsi a leggere le frasi che hanno caratterizzato la vita di un uomo, la vita di Gianni Germonio “il” Direttore Didattico.

Il Dirigente scolastico

Maurizio Primo Carandini